Ebbene sì, signori…..è passato un anno…..un anno di blog…….
….certo, non è poi così tanto, non, ad esempio, rispetto ai 10 alla ventiseiesima potenza secondi che rappresentano il tempo trascorso dall’inizio dell’universo…..almeno così ho trovato scritto su di un libro….

…ieri sera cercavo di calcolare a mente quanti anni fossero (beh, sempre meglio dell’eroina, no?) e, a meno di aver clamorosamente sbagliato i calcoli il risultato è di molto superiore ai 15 miliardi di anni che conoscevo io come età stimata dell’universo, per cui probabilmente i secondi sono di meno….
….non che questo sia importante….un anno rimane una particella impalpabile ed infinitesimale sull’occhio del tempo…….
….per me però questo anno è stato denso di significato e mi ha permesso di conoscere persone decisamente interessanti (anche se, a volte, addirittura più brasate i me, loro sanno a chi mi riferisco)……..
….ebbene, signori, tutto ciò per dire: benvenuti nel Secondo Anno Ubikuo!!!
<*Per la cronaca, verrebbero (credo) attorno ai 1902 miliardi di miliardi di anni, il che sembra decisamente troppo….


Annunci

Pensavo al caso in cui, alla mia morte, fossi convocato di fronte ad un Entità Superiore, che mi dovesse chiedere cosa ho imparato nel mio interludio terreno…….
..ecco, pensavo….
..se vuoi trincare sempre salire e mai calare, non è un granché come summa della saggezza di una vita, vero?

Ogni mattina scendo in metropolitana e vedo un’enorme scritta: “GESSATE”, associata ad un conto alla rovescia….3 minuti…..2 minuti….1 minuto…..
….ancora non sono riuscito a capire esattamente cosa dovrei fare……..
….per fortuna prima che scada il countdown, arriva sempre la metropolitana e mi porta via…….

Ubikindred incontra gli amichetti……
– Ti presento xxxxx, ha il blog xxxxxx.splinder.com!
– Ciao, Ubi, piacere!
– Lui invece è yyyyyy, quello di yyyyy.splinder.com
– Ah sì, ci siamo già visti una volta, ciao! Come va?
– Ubi, mi hai fatto male prima stringendomi la mano!
– Ah, non preoccuparti non sei l’unico, lo faccio sempre! (Aggiunta di sorriso).
Significato nella testa di Ubikindred: Amico blogger, purtroppo questa cosa mi accade spesso, non ti preoccupare, non sei tu che non godi di prestanza fisica, sono io che sono sempre inadeguato nelle presentazioni, accetta il mio sorriso amichevole con le mie scuse…..
Significato sicuramente nella testa del neopresentato blogger: Amico blogger, mi diverto ad andare in giro a schiacciare le mani di tutti coloro che mi si presentano e me ne vanto, facendone vieppiù oggetto di scherno e ridendogli in faccia quando me lo fanno notare…..  
…è bello conoscere nuove persone……




Dunque, vediamo…..sei entrata nella mia zona pericardica come un soffio al cuore di origine genetica?
Naaaah……troppo romantico*………
*L’autore ci tiene a precisare, sperando di non deludere i più romantici, che si tratta esclusivamente di un ragionamento teorico/speculativo…. 

– Vedi, o Socrate, mio maestro…..con tutto il rispetto, eh…..ma pensavo…..sai quando dici che Alcibiade crede che la saggezza si possa travasare con la sola vicinanza, un po’ come l’acqua passa da un recipiente all’altro attraverso un semplice filo di lana? E che questo è sbagliato?
– Certamente, me ne ricordo, o Platone, mio allievo!
– Ecco, mi chedevo….secondo te la stessa cosa vale anche per la ricchezza?
– Senza dubbio….chi frequenta il ricco, difficilmente diventerà ricco anch’esso solo per questo!
– E allora come mi spieghi, o venerato maestro, le ricchezze di Previti, Dell’Utri, Confalonieri e di tutti gli altri?
– ………E’ semplice, o Platone, mio adorato allievo….è che più io so, più so di non sapere……
– O Socrate, maestro mio, e per quel che riguarda il fatto che l’uomo che compie il male non sa di farlo?
– Platone, o allievo prediletto in vena di domande salaci, certamente sono convinto che l’uomo che si rende conto della malvagità dei suoi intenti non li metterà in pratica, perché è questa la natura che gli Dei hanno assegnato all’umano….il privilegio del male è divino……
– Maestro e che mi dici allora dell’Avvocato Taormina?
– Senti, Platone, come mi definisco sempre io quando parlo della mia maieutica?
– Una levatrice, o maestro……
– Appunto, per cui, levati dai marroni che per quest’oggi mi hai già fatto abbastanza domande, senza contare che io in realtà sono Prodi, tu sei Fassino e questa cacchio di tunica mi fa prurito! Andiamo a farci un bicchiere di retsina, vah!

Leggo che è stato scoperto il cranio di quello che, presumibilmente, è il comune antenato di uomo e scimmia……
….gli scienziati ritengono vivesse nell’odierna Catalogna, circa tredici milioni di anni fa…………
e pare varasse incentivi per passare alla TV Digitale Terrestre………………