Non è nell’impeto degli eventi, che si vede la reale natura dell’uomo. Non è nel furibondo imperversare degli elementi assassini o nel pieno della più feroce battaglia. E’ nei lenti e silenti spazi tra le cose, che la pasta di cui siamo fatti viene messa alla prova…è in quei momenti che si capisce quale sia la nostra più verace essenza…

…ad esempio, io preferisco la birra chiara e voi?

Annunci

9 risposte a “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...