E’ vero che ho deciso di chiamare il blog Diario Surreale, ma non immaginavo di passare un weekend che avrebbe fatto sì che questo titolo fosse pienamente meritato, oltre ogni possibile dubbio…
Al vostro amico Ubikindred sono capitate le seguenti cose:

Arrivare ad una festa di beneficienza per un villaggio africano e trovarsi davanti il servitore di colore, col vassoio dei vini (!)

Suonare musica dello Dimonio davanti ad un pubblico di cinquantenni profughi del Billionaire e a numerose vecchie carampane ingioiellate, assolutamente allibiti e sentirsi un giovinastro diciottenne punk che basta con questa cosa! Non è musica, è rumore (che grandissima soddisfazione)!

Durante l’assolo di Simpathy For The Devil, essere costretto a sostenere la seguente conversazione (tra gli urletti da fare a tempo, durante la parte strumentale):
– Sciura (avvicinandosi all’orecchio ubikuo): "Le chiavi della macchina!"
– Ubi: "Mi scusi, signora???!?!?!"
(uuuh, uuuuh!)
– Sciura: "Ho detto, le chiavi della macchina…la BMW bianca…non è tua?"
– Ubi: "Ma no, signora che non è mia!!!"
(uuuh, uuuh!)
– Sciura: "Ah, allora devi dire al microfono che c’è da spostare immediatamente una BMW bianca!"
– Ubi: "Signora, ma non adesso!!!!!!"
(uuuh, uuuh!)

Essere assalito da altra sciura quaranticinquenne o giù di lì, iperabbronzata, al grido di:
– "TU! Ma Walter non viene?!?!" (riferendosi a Walter Nudo, che ha dato forfait causa pioggia e prendendo il vostro amico ubikuo, non si sa bene perché, per una specie di braccio destro/attachè del suddetto personaggio).
– "Signora, ma che ne so io? Chieda a qualcun altro!"
– "Come chieda a qualcun altro? Io sono una socia dell’associazione, cosa credi!?!?!?"

Essere salvato in corner dall’assalto della sciura deNudizzata dal vicino di casa (sì, quello fuori come la famosa zucchina), al grido di:"Non darle retta, è una fuori di testa, eh eh eh eh!"…

…il gruppo di danzatrici brasiliane con oggetti infuocati che ci ha seguito, ha inspiegabilmente raccolto maggiori consensi…o tempora, o mores!

Annunci

42 risposte a “

  1. mancava solo che vi si bloccasse la macchina nel fango e che arrivasse una sciura a chiedervi di suonare più piano, eh.
    (s.)

  2. Bisogna fare sentiti complimenti ai PR dell’organizzazione…
    Io sono dalla parte delle sciure!
    Sciure si nasce e io lo nacqui!

    P.S. In genere nelle BMW bianche vanno i rom (notare la delicatezza con la quale ho messo il tutto senza usare aggettivi o appellativi, chè poi subito tutti a darmi addosso)… Ritengo che per te sia giunto il momento di riflettere pesantemente sulla tua vita, partendo da abbigliamento e stile di vita… Inizi ad essere scambiato per un rom…
    🙂

  3. E comunque… Potevi pure essere un po’ più cortese con la signora associata! Il fatto che tu e il bollito condividiate la stessa opinione della signora mi conferma tante cose… MARRANO!!

  4. ma che razza di gente frequenti?

    BMW bianche da papponi, vecchie carampane, psicopatici che sniffano…

    scommetto che vai in giro anche con gente che bestemmia ad alta voce davanti alle chiese facendo scappare via i passanti…

  5. Se tutti facessimo la nostra parte, il mondo non andrebbe poi così male… per esempio: che aspetti a sposare una precaria?!?
    PS mi associo a chi chiede i retroscena delle bestemmie nel sagrato!

  6. Ribadisco il concetto del “ben vi sta”, se mettete 40 euro come costo del biglietto, ma credete davvero che qualcuno sano di mente venga a vedervi strimpellare?!?!?!

    Scusa Alex… Spero tu fossi ubriaco..

  7. e come si fa non ubriacarsi in un festa “open bar” ???

    😉
    che poi … con tutti i riccazzi che c’erano devo dargli io 40 euro? senza aver sentito i Malomodo ?? per dei bambini africani ??

    mavalà !

  8. Ubi, in effetti si, l’inferno è un po’ come Milano, solo con le fiamme e senza gli amichetti che ti tirano su il morale.
    Prima di bestemmiare, si prega di spostare la chiesa.
    Cc

  9. quadra alla stra-perfezione: mentre prendi il caffé hai tempo di decidere con calma l’abbinamento camicia – calzino. mentre pensi a che pasta vuoi mangiare, stiri i boxer e li metti via.
    assolutamente lineare!

    molecole

  10. ma per fortuna va
    che la tua vita non è così noiosa!

    Comunque “il servitore” che fosse bianco o nero faceva un lavoro come tanti altri, mica aveva alle caviglie le catene! facciamo razzismo inverso?:P

  11. Ubi vi piace il progressive anni 70 vero? Ci sento molto gli Area e il Banco nella vostra musica….

    Divertenti e naive gli episodi del concerto! Molto anni 60 ahahah ricordano le prime disavventure Beatlesiane ad Amburgo.

    “Pallone gonfiato” era rivolto a nessuno, ma Trist per paura non ha commentato stavolta ahahahagah

    Ultima cosa: dopo il successo di vendite del mio CD “Doppio Brodo Star, panetto da 1/2 chilo non conforme alle norme CEE, tagliato con Glutammato Liebig”,

    in “Requiem for a Tamagotchi” ho cercato di sintetizzare il sound – no meglio – il noize di fine millennio, portando alle estreme conseguenze le potenzialità musicali del Black & Decker e quelle discorsive della balalaika.

    Se mi dai quattro cassette C-90 ti registro la versione completa.

    Senti stavo pensando di telefonare a Luca Carboni e registrargli 2 ore – 2 ore e mezzo di requiem sulla segreteria telefonica.

    Un gesto di provocazione capisci.

    Cosa ne pensi della mia idea?

    ciao:-))

  12. Al suo commento #10 ho smesso di leggere. (Marrano). Prima parla delle 45enni, e poi si lascia scappare un “incartapecorite”. (Vil Marrano!).
    Sappia che un giorno le rughe toccheranno anche a lei e, peggio, anche il Grecian 2000!!!

    PS: se non ci fossero loro (le sciure) lei suonerebbe nei soliti bassifondi e le ballerine brasiliane le guarderebbe solo sul web! ;p
    W Valter Nudo, viva la libertà! (il suv no, sarebbe troppo).

  13. Io spero che la tizia della BMW fosse almeno tanto drogata. Più che altro per lei, pòra Stella.
    Tristissimo per non aver assistito all’evento.

    – musashi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...