Non ho mai creduto realmente all’esistenza di un Inferno e tuttora continuo a non crederci…
…avrei anche difficoltà ad immaginarmelo, l’Inferno…

…ma di una cosa sono certo: nel mio ipotetico Inferno, è sempre Lunedì…

Annunci

28 risposte a “

  1. @Ubi: la lavatrice è ridotta molto male, sta per esplodere, anzi imploderà, per cui mia moglie scherzando l’altro giorno diceva “facciamole un pieno di dentifricio e laviamoci l’apparecchio…”.
    L’inferno? Non ci crediamo perché ci siamo dentro dalla nascita… e nel mio ipotetico paradiso è sempre lunedì, ma io faccio il barbiere!

    @halessia: un “buon inizio settimana” così anche a me e comincerò anch’io a dubitare dell’esistenza dell’inferno!
    🙂

  2. Ha iniziato lui, però! Ecco! Io son nata senza preconcetti. Era lui ad aspettare nell’ombra della domenica notte – concertando sinistri (e anche destri per par condicio)attacchi assieme al mostro-peloso-che-vive-sotto-al-letto.

    Il paradiso è il venerdì sera, o anche notte, con l’attesa di una sveglia che NON suona il sabato. Che goduria!

  3. ot

    saggi di umorismo involontario:

    Dal sito di Repubblica:

    Accoltella figlio gay: “Era un disonore”
    Il ragazzo: “Non mi ha mai accettato”

    spider

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...