Del perchè Laetitia Casta dovrebbe abbandonare Accorsi e mettersi immantinente col sottoscritto:

– So fare il sushi in casa
– Posso farle provare l’indiscutibile brivido della povertà
– Non parlo Francese e quindi la costringerei ad imparare una Lingua decente (non necessariamente l’Italiano, ci si può mettere d’accordo per comunicare esclusivamente in Urdu, nel caso)
– Non possiedo né mai possiederò un SUV
– Il mio frigorifero, quotidianamente, renderà la sua vita una continua sorpresa
– Conosco il significato (e financo l’esistenza) del termine "artatamente"
– Sono imbattibile sull’argomento Scienze Naturali, al Trivial Pursuit…

…Che dite, l’ho convinta?

Annunci

36 risposte a “

  1. Ma infatti “non necessariamente l’italiano” è un’affermazione che ha senso.
    Non so come se la cavi con l’Urdu, però.
    Ti dice bene si, che sia impegnata.
    Cc

  2. mettiamoci pure il “nè” che se proprio lo si vuole accentare va scritto così: né. Giusto per la precisione. A meno che non lo si voglia scrivere in lingua nordica sub-mitteleuropea, ma non in italiano. :-))

    A.

  3. Era solo un’osservazione Ubi, perché rispetto ogni idea o pensiero (in fondo credo che la pensiamo allo stesso modo), posso solo aggiungere che di propaganda sulla morale e tutti i giorni la fanno in tanti, Papi emeriti e non.
    Buona serata 🙂

    A.

  4. Amico A., ma infatti non me la sono mica presa.
    Il punto è che se anche molti fanno propaganda morale, uno solo mi appare al telegiornale ogni santo giorno che Dio manda in terra e magari pure due volte al giorno, per farla. Ed uno solo cerca di cambiare la mia vita facendo approvare dal mio paese delle leggi che seguano i suoi principi morali e sessuali.
    Non è una differenza da poco 😉

  5. E’ l’unico cibo che mi fa schifo, e sappi che, praticamente in tutta la mia vita, nessun cibo mi ha mai fatto talmente schifo da non poterlo mangiare come tutto ciò che mi è stato servito al ristorante giapponese, dal sushi al sashimi, alla tempura, alla zuppa di miso e l’orrore più atroce, il wasabi. Ancora ci penso.

  6. uhm… posso temperare un paio di supposte?
    1) beh, anch’io so fare le patate colla buccia. tu non cuoci il pesce e io non pelo le patate… sappiamo entrambi che trattasi di pigrizia!
    2) brividi??? che fine ha fatto l’uomo focoso???
    3) il linguaggio universale dell’amore no?
    4) ottimo. a meno che tu non la voglia sedurre con una panda!
    5) le modelle in genere non si avvicinano nemmeno al frigorifero: esse vivono (poco) d’aria.
    6) ma lei non parla italiano…
    7) uh anche tu hai saputo rispondere alla domanda “cosa si estrae dalla fava di San Pancrazio”?
    magari lei non è così rimpiballe però 😛

  7. uhm… è una provocazione? ovvai!
    1) mi pareva di avere visto dei kit pronti all’uso in un grande supermercato… ma magari mi sbaglio! (io invece sto davvero cercando di imparare una ricetta esotica: è un’ora che rigiro ‘sto cacchio di zenzero e mi chiedo come si usa!)
    2) si ma la casta ha i brividi e che cavolo!
    3) non ci sono più gli uomini di una volta… intristisco (certo che potresti essere cavaliere e farle vedere la finale dei mondiali no?)!
    4) bada che i SUV di solito collezionano le biciclettine che investono: occhio all’ex geloso!
    5) uhm… io invece l’ho aperto e dal cassetto delle verdure qualcosa mi ha intimato “dentro o fuori, ma chiudi sennò se ne va l’aria condizionata!”.
    6) lei mi pare stia facendo le cose un po’ semplici eh! che poi si sa che quando un uomo chiede fiducia ci sono tutti i motivi per dargli una mazzata ni’ capo, fargli un paio di stivali di cemento a presa rapida e buttarlo a mare, tanto lui sa il perchè. (NB: non è vero l’inverso, ovvero è vietato buttare protesi di silicone a mare, che poi inquinano!)
    7) ecco, per UNA volta in CINQUE anni che sono stata attenta a lezione mi si ghettizza… piango!!!!!!!

  8. temper temper temper…
    Quale provocazione? Tsè!
    1) Eeeeeeeh che ti serve una stuoia da spiaggia per arrotolare? suvvia! che dovrei dire io che sono ridotta a impastare su un quadratino di silicone? PS zenzero fresco: voglio fare il pollo al limone o quello in agrodolce, e nella ricetta c’è lo zenzero… 2) Se lei ha brividi di godimento e tu sei fuori a lavorare…!!! 3) pensa un po’ che io la TV nemmeno ce l’ho.. in compenso ho una fantastica lavastoviglie… 4) io metterei via l’arma bianca e comincerei a correre… è notorio che i proprietari dei SUV (ma anche di qualsiasi macchina vera eh!), quando ti pescano a rigargli la fiancata con una chiave, poi vogliono rigarti la faccia… 5) in conservazione dei beni culturali? (scusa, pessima ma m’è sfuggita… a proposito: cos’è un melone sardo???)
    6) ma non era un proverbio cinese???
    7) non per esere blasfema, ma di solito gli ometti sono contenti quando gni si estrae qualcosina dalla fava…!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...