Ho sempre pensato che il sense of humour fosse il miglior indicatore dell’intelligenza di una persona…naturalmente all’intelligenza dell’estensore, deve corrispondere anche un certo grado di intelligenza da parte del fruitore…
…ma dato che io sono presuntuoso, ho sempre pensato che sarei stato abbastanza bravo da concepire un motto di spirito od una battuta in modo tale da essere in grado di raggiungere chiunque…

…poi mi sono venuti in mente gli elettori della Lega…

Annunci

25 risposte a “

  1. Che poi, anche gli uomini di neanderthal avevano sicuramente una forma prestorica di umorismo che gli faceva apprezzare almeno una bella clava in testa a qualcun altro… dici che quelli della Lega sono anche più involuti di così?

  2. comunque, entrare in un bar, qualche anno fa, trovare borghezio che beve il caffè e quando ha finito, dire a voce alta al barista “scusi può disinfettare la tazzina?”… non ha prezzo!

    (che poi io manco ce l’ho la mastercard, per dire)

  3. si in effetti quando li si vede gingillarsi con una bottiglietta a raccogliere le acque di chissà quale torrentello e si prega che si tratti solo di uno scherzo ma poi ci si accorge che padri di famiglia, nonni, casalinghe, cassiere ecc. fanno sul serio, a quel punto è a noi che va via ogni traccia di humour.

  4. a me l’esperienza insegna che alcuni tipi di donna, inclusa la sottoscritta, amano essere coccolate e compiaciute……………e odiano quelli che fanno cadere ogni cosa dall’alto e le tengono sulla corda……..;)))

  5. L’E-124 me lo ricordo anch’io perchè c’era nei lecca lecca e nelle cicche.
    Io penso, diversamente da de che compiacere significhi avere il desiderio di far piacere ad una persona, desiderio dettato dall’amore, dall’amicizia. io ad esempio sono una persona che cerca il piu’ possibile di venire incontro e soddisfare i desideri del mio partner o dei miei amici (nell’ambito delle mie possibilità). la cosa mi fa felice e non mi sento affatto sottomessa per questo, anzi.

  6. Tra dare una mano e accontentare nel senso di fare felici c’è differenza. Ma in entrambi i casi non ono inclusi schiocco e frusta…….Non auguro a nessuno di avere un rapporti, di qualsivoglia natura, che implichi sudditanza nei confronti dell’altro……..;))
    Comunque, non cercare di confondere le acque………..sarei molto felice se tu mi scrivessi un racconto che includa la sottoscritta ed aggiungo pure con dedica……..Gracias. Come si fa a dire di no ad una persona dolce e gentile come me? :))

  7. Castelli sarebbe da malmenare come minimo, se si pensa che una volta da Vespa accusò qualcuno di Rifondazione di andare a bruciare in piazza le bandiere americane, ma lui tempo fa non aveva bruciato la bandiera italiana tra l’altro minacciando una poverina che si era affacciata dal balcone con la bandiera? e a proposito del Po non è oramai stato ridotto a fiumiciattolo per incuria dell’uomo? 😉

  8. comunque ricordo che da Vespa era presente quella testa di cavolo di Castelli tutto indignato per via delle bandiere americane, peccato che nessuno (credo ci fosse Luxuria e non so chi altro) si ricordò di rinfacciargli quell’increscioso incidente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...