L’universo non è perfetto. Non può non avere qualche problema una realtà in cui, per anni ed anni, serissimi scienziati hanno discusso per decidere se le zebre fossero a sfondo nero con delle striscie bianche o a sfondo bianco a strisce nere…

…ma il problema più grande…è che trovo io stesso la questione assolutamente affascinante

Annunci

29 risposte a “

  1. E le api? E’ arrivato prima il giallo o il nero? E l’uovo? Però per l’uovo pare che abbiano trovato la risposta… però non me la ricordo più… Mi sa che era prima l’uovo.

    Ubi ma sei arrivato prima tu a casa tua o i tuoi libri? Questa sì che è una domanda inquietante. E, soprattutto, te ne andrai prima tu o loro?

  2. Team di scienziati dell’ UCLA sta cercando di rispondere all’atavico mistero: Ubi è nato con la maglietta nera o è un tatuaggio modello “PrisonBreak” occultato saltuariamente da una camicia nera ?

    Il progetto ha recentemente subito rallentamenti causa diffuso ed improvviso alcolismo nel team di ricercatori

  3. si mi sono sciroppata tutti i franz ferdinand! 😀 in effetti bastava ascoltare una loro canzone per 12 volte piuttosto che un loro cd, la differenza non si sarebbe notata! ora che ho l’internet a 54 mega scarico anche musica che so che non mi piacerà solo perchè posso farlo! quindi ora mi ascolterò anche sti rakes che tanto non ho nulla di meglio da fare!

  4. e quando due zebre opportunamente etero si accoppiano, il risultato zebrato inizia con una striscia di colore uguale o opposto a quella dei due?
    eh?
    (inutile dire che il zebrato, così come il leopardato, sarà anche fashon ma fa troppo zoccola :P)

  5. esistono altre due scuole di pensiero, che inspiegabilmente non vedo citate.
    quella del professor johnathan martin, docente nella libera università di salem (south dakota) che sostiene che le righe nere siano su sfondo bianco e viceversa, e quella del professor edwin allen, gestore di un bar di amsterdam (nederland) che sostiene che lo sfondo non esiste

  6. Vogliamo parlare di quegli scienziati che hanno cercato di capire perché dalla teiera, e in generale da ogni contenitore con un beccuccio da cui riversare liquidi, alla fine cade sempre almeno una goccia?

  7. lo so. dell’astrofisica, dico. e anche del resto. io e te ci conosciamo già, come tentai di dirti tempo fa. (e non è nemmeno un tentativo bislacco di intrigarti, è che proprio tu e il tuo sosia per metà siete incredibilmente la stessa persona!)

  8. però potrebbe anche benissimo essere che ce ne siano alcune nere a strisce bianche e altre bienche a strisce nere…
    a rigor di logica direi che non è possibile una singola possibilità, appunto!!!
    ecco!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...