Dell’epoca in cui viviamo non posso dire granchè, ma ad una conclusione sono giunto…

…è difficile creare un nuovo Illuminismo, utilizzando le lampadine a risparmio energetico…

Annunci

57 risposte a “

  1. Ubi, carino il tuo blog, se vuoi passa anche da me ho appena caricato miiillle foto porchissime che sappiamo ti piacciono tanto!

    😉 ehehe

    Mattino: “M’illumino d’immenso”

  2. fonderemo il penombrismo allora

    spider

    (l’aggettivo “carino” suscita in me disturbi paragonabili a quelli delle ragadi)

  3. Spid, non dirlo a me!
    Il motto sarà: illuminarvi col lume della ragione abbiamo abbandonato la speranza, ma con un po’ di buona volontà vi eviteremo almeno di sbattere contro gli spigoli!

  4. qualcosa mi dice che ci sarà anche cc

    e comunque meno siamo e meglio è

    sia mai con quel buoi di “prendere degli abbagli”

    spider

  5. Ubi, probabilmente hai interpretato in modo polemico il commento di “soffita”.

    Sebbene non annoveri l’autore di quel blog nelle mie conoscenze posso ipotizzare che il suo sia un tentativo quanto mai riuscito di sintesi.

    Il suo messaggio tra l’altro si contrappone al tuo post in modo netto e ti invita a non essere così irriguardoso nei confronti delle lampadine a risparmio energetico. L’Illuminismo non è tutto, se vivi in pochi metri quadri buii, umidi e poco coibentati. In certi luoghi una lampadina a risparmio energetico ti permette di leggere un buon libro senza influire sulla temperatura ambientale.

    Con il tuo commento irriverente non hai fatto che contribuire a riscaldare gli animi, come una qualsiasi di quelle lampadine note come “bulb”.

    Certo, potrei aver anche frainteso eh 🙂

  6. e noto caro Ubi come le donne siano inclini storicamente a seguire gli incerti filosofici del brancolismo

    E’ altresi’ noto come, per contro, gli uomini storicamente traggano da questo le maggiori soddisfazioni. Essi infatti, piu’ che illuministi, contrappongano dialetticamente al brancolismo (paleo o neo, poco importa) piu’ che l’illuminismo il millantismo situazionista

    spider

  7. il tutto si riduce all’antica e avvilente querelle se farlo a luci accese o a luci spente. O col triste foulard sulla lampada. Foulard che sovente prende anche fuoco

    spider

  8. ahahahah

    comunque ho visto a Milano un paio di suv che recavano sul lunotto posteriore un adesivo a caratteri cubitali con su scritta una sorta di minaccia:

    SCEGLI GESU’!

    Un adesivo con su scritto

    SCEGLI L’ILLUMINISMO! mi sa che non avrebbe la stessa incisività

    e con

    SCEGLI LA LUCE

    verremmo senz’altro fraintesi

    spider

  9. Dovremmo mandare in stampa una serie di adesivi con scritto: “Grazie, ma per il catering mi fido solo di chi conosco” e scatenarci nella rincorsa al SUV 😀
    Peraltro oltre a invitarti a sceglierlo, col SUV fanno anche la scelta ulteriore: ti mandano a incontrarlo di persona! 😀

  10. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH, il catering AHAHAHAHAHAH

    oppure devastargli il SUV a martellate e scrivere sotto GESU’ TI AMA un inequivocabile IO NO

    spider

  11. guarda, ora ci sono quelle lampadine a risparmio energetico che fanno luce piena sin da subito, nn si devono riscaldare a lungo. ah, ci fosse qualcosa di simile anke in altri ambiti, tipo il ragù ke nn deve bollire 3 ore per essere buono, o un uomo che nn deve aspettare 12 anni di fidanzamento per chiederti in moglie. altro ke illuminismo. più ragù e più matrimoni, ecco la mia soluzione. ps:si, sto fuori.

  12. A proposito…
    ” Palermo Cappella del Cimitero dei Rotoli. Funerale.
    Mentre il prete, quello vero, si apprestava a celebrare il rito, un finto sacerdote con i paramenti sacri, un presunto Don Marco, gli si è affiancato chiedendo di celebrare la cerimonia, così come desiderato dai familiari del deceduto. Il prete ha acconsentito.

    E “Don Marco” ha celebrato messa e recitato l’omelia. A fine cerimonia ha poi distribuito ai fedeli delle buste, per “offerte – queste le sue parole – da destinare ad un bambino di quattro anni, malato di tumore”. Alla fine della cerimonia, ha salutato il vero sacerdote, ringraziandolo per l’ospitalità, e offrendo la sua disponibilità per future ulteriori collaborazioni. Poi, si è dileguato col bottino”

    Un illuminista situazionista?

    Cc

  13. si pareggia con l’avvocatessa RR, che fautrice dell’asciutto a ogni costo, per cui ogni vola che va a far pipì prosciuga le acque bianche con un un intero rotolo di carta igienica.

  14. lo decido io se sono belle per me.
    tu lo decidi per te.
    eccetera.
    e in più, puoi anche cambiare idea.

    stare a casa a guardare Lucignolo mi pare la sintesi perfetta del senso della vita di quella gente.

    grazie, Ubik, sei abbacinante.

    bacio nostalgico,
    tam

  15. cc

    considerando quello che i “sacerdoti original” si sono babbati con lo sgravio dell’ICI possiamo leggerlo come un parziale risarcimento

    o no?

    spider

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...