Quali sono secondo voi i possibili segni del fatto che la fine del mondo è vicina?
Io oggi mi sono reso conto, all’improvviso, di essere completamente vestito di tessuto elasticizzato…

…non so voi, ma io comincio a preoccuparmi…

Annunci

38 risposte a “

  1. piogge acide(di zolfo), innalzamento della temperatura e scioglimento dei ghiacci(fiumi e oceani che bollono), Bush, Blair, Berlusconi, Bin laden (i 4 cavalieri dell’apocalisse)…le coincidenze sono troppe…

  2. Se ti impigli da qualche parte ti ritrovano in periferia.
    P.S.
    Vedendolo all’orizzonte posso confermare che quello qui sotto citato è effettivamente il Sella.
    Quando si dice il culo.

  3. Non facciamo l’errore di presumere l’imminente fine del mondo in bese ad una proiezione estitica. E’ pur vero che gli alieni sono in mezzo a noi (Ubi) ma questo non può che essere motivo di sollievo data l’esuberante imbecillità di molti umani.

  4. no comunque, scherzi a parte, ti volevo chiamare per dirti che venerdì sarò a bologna (in bologna?) con MC, e siccome lei poi torna a milano avevo pensato di accompagnarla e passare da muji a comprare una fettuccia metrica.
    quindi dimmelo, se sei solo un metrosexual o sei proprio un frocione antico, che siccome sei grosso io ci ho un po’ paura

  5. una splendida giornata di sole al posto dell’usuale pioggia e nebbia mentre sono al lago non può che esser un segno.

    adp

    (wow ma sei tutto aderente oggi 🙂 ?)

  6. C’hai troppo ragione.
    Che poi un tizio all’ora di pranzo ha nuovamente ricordato che bisogna proteggere col voto contrario i valori intoccabili dell’esistenza e sparare a vista ai negri e ai ricchioni.
    E poi pare abbia salutato tutti con un braccio teso e dritto, quello destro.

  7. dici raca a me in quanto vegetariana? vuoi morire tra le fiamme della geenna dopo essere stato giudicato dal sinedrio?
    pista

  8. bè, mettiamola così: se non ci fossero gli atti, magari mi piacerebbe (ora come fa a dirmi che anche quelli li lfanno tutti?)
    forse il problema di fondo è stato che a me giurisprudenza ha fatto schifo….

  9. la noia di quel codice è niente rispetto alla noia dell’altro codice e delle cose che nascono dall’altro codice: gente che precisa di qua. precisa di là, scrive le stesse cose in varie salse tutte indigeste, la grondaia che crolla, tutti che litigano perchè la grondaia è crollata e nessuno che pensa a rianimarla, umpf, non mi ci faccia pensare

  10. Ubi, si comincia con il tessuto elasticizzato e si finisce truccati nelle catacombe che frequenta la Vì, oppure in piazza con gli striscioni arcobaleno.
    Pista, le cravatte gialle sono bellissime.
    Giugno, grazzie, almeno tu.
    Cc

  11. Amico Carcarlo, non ti preoccupare: ad oggi la cosa più flessibile che ho sono i miei ammennicoli, quanto all’arcobaleno…come ben sai mi vesto solo ed esclusivamente di nero, per cui, non corriamo rischi 😉

  12. no mi devo sfogare,che ieri sera a ballarò c’era uno della confindustria che diceva che la flessibilità non è un problema,e che bisogna detassare gli straordinari, perchè la gente non va a lavorare il sabato per non lasciare tutti i soldi allo stato. ma siamo impazziti?
    pista

  13. lei veste elasticizzato e vota, con tutti i suoi amichetti, contro natura: non son forse segni questi?

    neppur troppo insondabili, perdinci

    devastata e perversa giuventù

    walp in lacrime

  14. l’osservatore romano è un guardone di trastevere?

    e poi, c’è chi ama il cilicio e chi guccini, ognuno ha i suoi mezzi per la mortificazione del corpo.

    sempre sia lodato
    walp

  15. Ecco, lo sapevo…la fine del mondo E’ vicina…Splinder non mi riconosce più! E pensare che oggi ho pure una normalissima camicia a righine!

    UBI

  16. ho una cugina che veste sempre e solo con “cose”fatte di tessuto elasticizzato,sembra un insaccato venuto male anche perchè non è propriamente anoressica.
    Se la tira da matti ,ma il culo nei pantaloni di tale tessuto sembra pieno di lemming in trasferta.
    Tralascio i commenti sui colori,io che vesto solo black e scelgo per pigrizia tessuti sulla cui etichetta c’è scritto “non stirare”.
    Mi sa che tra un poi la tua vita sarà ad un bivio,tra il divenire astemio oppure trav.
    N.b oggi era il mio compleanno e sono stata a cena con un caro amico gay,livello alcolico da ritiro immediato della patente,discorsi fatti da me e lui nella sala dell’agriturismo vertevano su:amanti dell’animalsex,locali di traveste,parcheggi in cui fanno scambio di coppia e amenità simili.
    gli altri 8 commensali presenti parlavano di destinazione del loro tfr(4 sfigati dotati partiti però in mercedes ultimo modello).
    Problemi relativi all’uso del pc (2 coppie di pensionati over 70)i mariti visitano siti di escort,le mogli cercano ricette di cucina destrutturata.
    Scoperta conturbante ogni mia cena di compleanno questo mio amico riceve proposte inequivocabili dal gestore del locale in cui andiamo ……il tipo in questione portava jeans elasticizzati pitonati fucsia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...