E poi, all’improvviso, ti ritrovi a piangere…nonostante gli anni, nonostante le corazze, nonostante quelle voci che, sia pur sommesse, per tutta la tua vita ti hanno ripetuto che "un vero uomo non piange mai!"…è incredibile quanto poco basti per farti affiorare quella insopportabile umidità agli angoli degli occhi, quanto poco basti a farti sentire quella stretta alla bocca dello stomaco, quell’anticipazione orgasmica di un pianto che non vorresti, ma che senti che qualche nascosta parte di te oscuramente desidera…

…basta, è l’ultima volta che guardo La Pupa Ed Il Secchione!

Annunci

49 risposte a “

  1. ..and I just keep on laughing, hiding the tears in my eyes… ‘cause boys don’t cry…. (the cure – te ne frega, non te ne frega? chissenefrega!!)

    Come vedi mi sono svegliata spiritosa e non vedevo l’ora che tu postassi!

    Fatto sta che tocchi oggi un argomento al quale ho pensato ieri mentre vedevo ‘Mai dire reality’ (solo programmi di un certo livello! Ecchecazzo, sono un’intellettuale, io!), ma non so se l’hai visto anche tu – Comunque è sempre a proposito di puttane…

    Si è capito che volevo dire?

  2. qualche anno fa ho capito che era il momento di cambiare rotta quando mi sono ritrovato a ridere a crepapelle per una gag del duo Solenghi-Magalli in una domenica in di tardo autunno.Ora mi permetto di piangere fino a strozzarmi solo quando blob,intorno al 20 luglio,manda in onda il filmato su Carlo Giuliani con “se perdo te” di Patty Pravo come colonna sonora.Le rare altre volte che mi succede è sempre il caso di calcare il tasto off e ritirarsi nella stanza della ceramica o più semplicemente a letto

  3. allora già il fatto che tieni i cure nell’ipod ti candida verso l’empireo dei miei preferiti (chi ascolta i cure, cazzo, è meglio di chi non li ascolta!)…

    comunque cure a parte, volevo commentare la scenetta fatta dalla troia con i capelli ricci, che si è incazzata come una biscia, quando quel povero sfigato con gli ormoni che gli uscivano dalle orecchie, ha provato a mettergli una manina addosso dopo che lei gli ha messo la figa in faccia, addosso e ovunque si potesse… ma si può essere più puttane??????????

  4. 1941,allarme a Hollywood è un mito(come la danza degli elefanti di dumbo).Credo che il Belushi di di quelle parti sia la nostra segreta musa ispiratrice(si presenta come un grosso spasso)

  5. polso è tra il torrente lottolo e vighizzolo di cantù.
    (ti confido, amico ubi, che io qui sono clandestina, in quanto priva di certificato di sangue brianzolo. Credo che si riconosca per il valore trucioli inserito tra transaminasi e ves)

  6. in verità io nacqui da genitori cadoraghesi e finesi mornaschesi, (note stazioni delle gloriose ferrovie nord) in una ridente tradate.
    ho sempre vissuto ai margini della brianza, ed è per questo che non ho tracce di trucioli….
    ma forse il truciolo si è insinuato attraverso l’aria che respiro

  7. Caro Ubi, mi dispiace comunicarti che i concorrenti de “La pupa ed il secchione” sono degli impostori. Sono tutti attori poco famosi con un passato nel cabaret o nell’avanspettacolo. In particolare le ragazze sono delle imitatrici eccelse, infatti sono ormai parecchie settimane che si cimentano nell’imitazione di Flavia Vento, che ormai riesce loro particolarmente bene. Dicono i critici che l’anno prossimo i ragazzi faranno il reality “wild west” impersonando parte dei capi della mandria da “transumare” 🙂 Non facciamoci ingannare….

  8. perchè, le carrozze sono zozze?
    Sbattendo gli occhioni, sembro un pò una pupa?
    e se dico che san benedetto del tronto è un noto passo alpino?
    o alpestre?
    uff, quante domande

  9. Viste le premesse e le esplicite richieste, temo fortemente che non riceverà mai un mio email…. ma potrebbe pentirsene un giorno… ;-)))))
    Oltre ai reality, che non guardo mail, sto diventando allergica anche a Mai dire reality dei miei adorati gialappi…. ah la vita!!!!!
    Ossequi, GR

  10. è ora di finirla con questi post grondanti lacrime, ecchecavolo. che poi c’ho un’età (lo so, l’ho già detto, non si esce dall’autoreferenzialità) e l’umidità mi peggiora il torcicollo.

  11. Beh, ma ieri sera non puoi esserti perso Califano che dava lezioni di abbordaggio ai sacchioni!! Con questi che pigliavano appunti!!! A dir la verità qualche appuntino l’ho pure preso anch’io ma più perchè non avevo niente da fare che altro…

  12. …ma se io voglio le pupe, quanto secchione devo diventare, cioe’ c’e’ un’unita di misura ?

    Buona giornata 😉

    P.s.
    …diciamo che mi accontento di fare cio’ che credo essere migliore 🙂

  13. si si però poi tutti ne parlano, perchè proprio da vedere non c’è nulla….
    passerà presto però anche questa puttanata!

    qualche spezzone l’ho visto ma veramente la parte migliore sono le tette ed i culi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...