A volte mi càpita di sentirmi un po’ come qualcuno che reciti in un film per il quale si aspetta l’accompagnamento dei Queens Of The Stoneage o degli Editors…

…per poi scoprire che al montaggio hanno optato per Claudio Baglioni…

Annunci

42 risposte a “

  1. La vita non va mai come vorresti, e forse è bella proprio per questo… Altrimenti sai che noia?! Tutto pianificato… Come una mia collega che sa esattamente a che età si sposerà, a che età avrà figli, i nomi, il sesso dei figli (non scherzo), la scuola in cui andranno e così via… E tutto ciò che non capisce lo giudica amorale…

  2. guarda, piu’ che greek salad cosiglio una scorta di cetrioli.

    snakkosi nella forma (sbucciati e mangiati come un abanana) freschi e pieni d’acque, parenti stretti delle angurie ma senz il rosso (lo zucchero) e quindi privi di fermentazione zuccherosa.

    certo non credo siano particolarmente proteici, ma riempiono la pancoa senza provocare danni collaterali… al limite per tenersi un po su si puo’ provvedere con un pochetto di cioccolato…

  3. a parte che certe cose vanno al massimo lasciate indendere, la colpa è interamente di mia sorella. da anni sto affrontando il processo di rieducazione, credi sia facile mettersi contro ‘a famigghia?

  4. Senta lei… capisco che sia lunedì 31 luglio e che siamo al lavoro, ma non mi pare che il suicidio, rituale o meno, sia una buona soluzione a qualsivoglia problema… fosse anche una colonna sonora sbagliata :-DDDDDDD

  5. vabbè, dopo i duran duran puoi recuperare soltanto pubblicando la foto in cui ti ribalti rovinosamente. mi spiace, lo dice il tuo libretto d’istruzioni (leggi alla voce “quel che resta dell’immagine dopo che l’alcool o l’incoscienza hanno indotto il soggetto a sconvenienti confessioni e come fare per rimettere insieme i pezzi”).
    certo che potevi optare per un libretto con titoli più sintetici, eh.

  6. Hai notato che Baglioni si è completamente rifatto? Pare tenuto su con la coccoina. Ogni tanto quando mi capita di vederlo cantare in tv tremo per lui: “oddio, adesso gli si sbriciola una guancia, attento, non sorridere che poi salta tutto… no, dai, gli occhi così aperti no che poi se le palpebre non scendono più mi dici come farai stanotte?” E così via.

  7. mi spiace signor ubik, pare che i potenziali ricattatori siano destinati ad aumentare…

    certo, se lei non è (astrologiacemente parlando, per dire) toro, non ha nulla da temere.

  8. Io ed i miei occhi scuri siamo diventati grandi insieme
    con l’anima smaniosa a chiedere di un posto che non c’è
    tra mille mattini freschi di bicletta,
    mille e più tramonti dietro i fili del tram
    ed una fame di sorrisi e braccia intorno a me…

    Io e i miei cassetti di ricordi e di indirizzi che ho perduto
    ho visto visi e voci di chi ho amato prima o poi andar via
    e ho respirato un mare sconosciuto
    nelle ore larghe e vuote di un’estate di città
    accanto alla mia ombra nuda di malinconia…

    Io e le mie tante sere chiuse, come chiudere un ombrello
    col viso sopra il petto a leggermi i dolori ed i miei guai
    ho camminato quelle vie che curvano seguendo il vento
    e dentro un senso di inutilità
    e fragile e violento mi son detto tu vedrai…vedrai…vedrai..

    Strada facendo vedrai che non sei più da solo
    strada facendo,
    troverai un gancio in mezzo al cielo
    e sentirai la strada far battere il tuo cuore…
    vedrai più amore….vedrai!.

    Io troppo piccolo fra tutta questa che c’è al mondo
    io che ho sognato sopra un treno che non è partito mai
    e ho corso in mezzo a prati bianchi di luna
    per strappare ancora un giorno alla mia ingenuità
    e giovane e invecchiato mi son detto tu vedrai,vedrai..vedrai..

    …Strada facendo, vedrai, che non sei più da solo
    strada facendo, troverai, anche tu
    un gancio in mezzo al cielo, e sentirai la strada
    far battere il tuo cuore, vedrai più amore, vedrai…

    E una canzone e neanche questa potrà mai cambiar la vita
    ma che cos’è che mi fa andare avanti e dire che non è
    finita…cos’è che mi spezza il cuore tra canzoni e amore
    e che mi fa cantare e amare sempre più,
    perché domani sia migliore, perché domani tu…

    CC (Carcaludio)

  9. No, ma infatti.
    Sergio Caputo è altisssssima qualità, chè, scherzi?
    Mi ricordo di un suo concerto al Grillo Parlante sul Naviglio. Ha cantato quattro canzoni, bevuto due o tre gin tonic, scroccato due sigarette al pubblico, poi ha presentato un suo amico cantante blues e lo ha fatto cantare al posto suo, lui si è seduto e ha continuato a bere.
    Un punto di riferimento.
    Cc

  10. Visto che hai fatto un salto nel mio blog, suppongo tu abbia letto il mio post sugli Wolfmother. Siamo in tanti qui su Splinder ad amare la loro musica! E’ un periodo che m’ intrippano troppo. Di solito comincio ad ascoltarli già la mattina, mentre faccio colazione.
    E, salvo imprevisti, sarò al Rolling Stone il 3 settembre….
    La prima volta che ho visto un video degli Editors la canzone non mi è piaciuta, ma sono rimasta colpita dal bassista perchè mi ricorda vagamente una persona….
    Ma perchè canti in italiano? Per i miei gusti non si abbina al genere musicale del tuo gruppo. Ci vorrebbe l’ inglese.

  11. Beh, ci sono stati 20 anni di guerra partigiana, con le relative rappresaglie, poi le deportazioni ben 100.000 in Siberia, nei gulag), i dissidenti. Io ho perso una cugina nel 1990, quando finalmente ottenemmo l’indipendenza.

    Passando a cose meno serie… Mica è da tutti avere un fidanzato tascabile 🙂

  12. Anch’ io non mi trovo con la chat di Splinder. Non ho ancora capito come funziona, infatti ieri ho provato a contattarti perchè credevo che tu mi avessi contattata! 😀 Non sono qui su Splinder per chattare. Neanche mi piace più chattare, ma magari con interlocutori interessanti….
    Per quanto riguarda la musica rock cantata in italiano, devo confessarti che a me la musica italiana non piace. Di nessun genere. Secondo me noi italiani non siamo portati per fare della buona musica. (viva la sincerità 😀 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...