Ieri commentavo con un’amica i risultati del referendum e l’affermazione fatta da Calderoli (scusate il termine pesante), riguardo al fatto che la Lega avrebbe "continuato la lotta"…
…ci siamo divertiti ad ipotizzare quali strumenti di lotta la Lega Nord avrebbe potuto mettere in campo per spingere lo Stato Italiano verso la devolution, queste le nostre conclusioni:

– Strangolamento dell’economia dello Stato attraverso aumento artificioso del prezzo del Taleggio.
– Problemi diplomatici con la Germania, grazie alla distrazione delle ingenti risorse dell’evasione fiscale, dal mercato delle Porsche Cayenna.
– Rialzi immotivati, a picco, del prezzo del tamburato e dei tondini di ferro.
E, dulcis in fundo:
– Guerra con la Svizzera a causa dell’esodo della dirigenza leghista nel Canton Ticino…

Annunci

23 risposte a “

  1. Giusto per aggiungere un commento sciocco e superficiale (poiché mai acadrà, son buzzurri ma non scemi): ricorda il tempo delle “serrate”?
    Anche se troverei più pittoresco un altro assalto a piazza San Marco…

  2. Vede perché si voleva apportare qualche “piccola” variazione alla Costituzione?

    (…eppure a me l’idea di una devolution fatta bene non sarebbe dispiaciuta – anche se ho sempre preferito chiamarlo “decentramento”)

  3. Guarda che Calderoli, se ti lege ti fa vedere come lotta la Lega: non tutti sanno che il suddetto prende lezioni di wrestling dal noto wrestler cocobyway o come cavolo si scrive

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...