Nonostante tutti noi si abbia il desiderio di essere unanimemente apprezzati, c’è una parte di noi che non vuole che questo accada, dato che, come insegna Sun-Tzu, è meglio farsi sottovalutare dall’avversario…
…c’è una parte di noi che, nonostante noi si possa essere profondamente convinti della bellezza dei sentimenti, si diverte a irriderne costantemente l’ingenuità…
…c’è una parte di noi che ci fa fare e dire la cosa sbagliata al momento sbagliato, perchè vuole vedere l’effetto che fa…

…comincio ad avere un sospetto su chi possa avermi finito il caffè solubile…

Annunci

38 risposte a “

  1. Oggi lascio perdere il fatto che mi hai fatta sorridere col tuo post! E’ molto ma molto vero….
    Sai che Marino (il mio amico immaginario) l’altro giorno si è mangiato tutte le girelle…

  2. Ubi il mio amico immaginario è il gemello di brad pitt…mi parla in italiano per non mettermi a disagio (sa la mia erre) ….rispondere ai messaggi privati su splinder è cortesia!

  3. prendo un’ora di permesso e mi concentro, forse riesco a capire quello che ho appena letto. ma non è scontato,eh. è che c’ho l’XSL in testa.. e mica è tanto capiente la mia testa.. e non è che ci stanno troppe cose tutte insieme..

  4. nooooooooooo!!!!!! non la posso bere mai piùùùùùùùù!!!! (veramente il malditesta della mm non si può tollerare più! ho anche seguito le tue regole ma niente, due aulin in due giorni, eviva). magari una birretta e due(mila) patatine.. mazza che fame…….

  5. …la mia parte di me che mi consente di bere i tuo caffè solubile io la eliminerei volentieri. Prima o poi tio regalerò una bella macchinètta per la moka e del caffè (vero). K.

  6. Amico K., il caffè equo e solidale (vero) già c’è e pure la macchinetta malefica per fare il caffè all’americana (che per motivi del tutto imperscrutabili si chiama “Bellanapoli”, evabbè)….comunque mi hanno regalato anche la moka, non si preoccupi, il suo stomaco tradizionalista è al sicuro 😉
    P.S.
    A proposito di stomaco….e i pizzoccheri?

  7. Niente pizzoccheri. Ho fatto tutto tra un treno e l’altro. Praticamente 4 ore di treno per 15 minuti, una vera figata
    ( o ficata, così capisce anche ju’ ).

    Va bene, se fai andare la moka tutti i giorni per 20 giorni, io al 21esimo vengo a bere il caffè. K

  8. io non aderisco ai clichè, io difendo la tradizione, soprattutto quella del caffè. Sarei per il macinino a mano, ma mi adatto a quello elettrico e, poichè sono moderno, arrivo a non pretendere la tostatura dei chicchi in casa.
    La difesa della tradizione è utile e necessaria a mantenere integro il nostro retaggio culturale che è costantemente messo in pericolo dagli involtini primavera, e adesso, a maggior ragione dal pollo alle mandorle. Cumunista e disfattista. K

  9. tu secondo me sei troppo avanti
    lasciatelo dire e non è una presa x il cul..fratello rocker
    un abbraccio
    considero sun tzu uno dei testi più interessanti mai letti
    e non perchè è un cult book di d’alema
    ciao stef – rock version

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...