C’è un momento della vita in cui le cose, che lo si voglia o meno, cambiano….
…è il momento della serietà, delle responsabilità…è il momento in cui da ragazzini si diventa uomini…

…quando verrà il momento anche per me, stavo pensando di festeggiare con una bella guerra di gavettoni…

Annunci

39 risposte a “

  1. e vada per i gavettoni, purchè:
    1. dentro ci sia solo acqua (chè io ho ftto l’obiettore e certi scherzi da commilitoni vorrei evitarli del tutto);
    2. le “munizioni” siano preparate tutte a regola d’arte – cioè, non facciamo che mi si rifilino palloncini troppo poco farciti che non scoppiano neanche a camminarci sopra;
    3. si stabiliscano regolamenti precisi e vincolanti per tutti: distanza minima di tiro, accanimento ingiustificato, regole di ingaggio, uso di terzi come scudo umano, attacchi di sabotaggio, eventuale uso di liquidator o altre apparecchiature non convenzionali.

    In tal caso…ci sto.

  2. si, ma allora aspettiamo che rimettano l’acqua nei Navigli, che almeno si fa anche il bagno (iniseme ai tifosi anglosassoni ). K

  3. Amico K., ma poi siamo costretti a far scoppiare la rissa coi mafiosi locali e a distruggere le vetrine a bottigliate, non è carino! 😉
    Proporrei piuttosto la lucida follia del surfista australiano del piano di sotto che decise con una bottiglia di whiskey in mano, la tavola sottobraccio e nient’altro di fare surf sui Navigli, sparendo istantaneamente nel nulla….

  4. E vorresti dire che tutti mi cercano in pizzeria?
    Vabbè che sono una mangiona ma addirittura viverci….
    In realtà preferisco i dolci.
    Ritenta, sarai più fortunato.

    Aga

  5. notte ubi….era tanto x movimentare un po’ la cosa…daiiiiiiii!!!
    cmnque sono in stallo biologico….nn cresco piu’ da quando ho compiuto 18 anni….ehehehhe

  6. no, scusa, ubi: TU NON HAI LETTO ANNA KARENINA? oddio, la fine del mondo è vicina.senti, tu che ne sai a pacchi, sai cosa significano le seguenti parole/espressioni?”prealable”; “cupio dissolvi”non vale cercarle sul vocabolario, quello lo so fare anch’io. voglio solo sapere se le conosci 😀

  7. ma vedi, ubi, quando trovi queste espressioni costantemente in un libro ti domandi se siano poi di uso COSI’ corrente che solo tu (io in questo caso) non le sai. però, quando non le sa neanche ubi, vuol dire che sono veramente sconosciute! tu non sai che nervoso mi ha fatto leggere quel libro lì, pieno zeppo di tali espressioni. altre sue favorite erano: apotropaico e diuturno. ora, pure se so cosa significhino, c’è bisogno di zepparne 304 pagine? 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...